La 50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze nasce nel 2007 come progetto di Mediateca Regionale Toscana Film Commission per Regione Toscana, con il sostegno del Comune di Firenze e dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, per dare un “cartellone unico”, e una sede unificata, a tutti i principali festival cinematografici fiorentini con una vocazione internazionale. Il risultato è l’aver dato vita ad una vera e propria stagione autunnale di cinema di qualità che costituisce la prima e forte proposta culturale della “casa del cinema” di Firenze.

I festival assolvono infatti oggi una funzione importante per la diffusione del cinema di qualità, offrendo visibilità e una possibilità di distribuzione “alternativa” per tutti quei film che, sebbene abbiano un alto valore artistico-culturale, non trovano spazio nella filiera tradizionale.

Giunta quest’anno alla sua decima edizione la 50 Giorni si terrà per la prima volta a LA COMPAGNIA (Via Cavour 50/r), la nuova sala, gestita da FST – Quelli della compagnia per Regione Toscana, interamente dediucata a festival e cinema docmentario.